Bonifici: il nuovo pagamento istantaneo

Hits: 182

Una novità che riguarda milioni di italiani: dal 21 novembre partono i bonifici istantanei, un nuovo metodo di pagamento in funzione in tutta l’ Eurozona.

Il nuovo bonifico non sarà revocabile e si potrà utilizzare per importi non superiori a 15 mila Euro.

La novità sostanziale è che il pagamento sarà eseguito nel giro di 10 secondi, sette giorni su sette.

Ma c’è qualche sorpresa per chi riceve il bonifico.

Spunta infatti una commissione anche in entrata che può arrivare fino a 34 centesimi, ma addirittura a 7,50 euro nel caso in cui il bonifico provenga dalla Svizzera o da Montecarlo.

Di fatto le banche non hanno ancora applicato una commissione per chi riceve i soldi ma, con l’introduzione di questo nuovo sistema, la regola potrebbe cambiare e gli istituti di credito potrebbero tuffarsi nella nuova fonte di entrate.

Negli ultimi 11 anni l’utilizzo dei bonifici è aumentato del 24% tra i metodi di pagamento.